Piercing: dove si possono eseguire sul viso? - Korapiercer

In quali punti del viso si possono eseguire i piercing?

Per proseguire con la nostra panoramica sui vari piercing, anche il viso è una zona dove abbiamo diverse possibilità di posizionamento e anche in questo caso in base all’anatomia si potranno ottenere risultati differenti e particolari.

Sul viso si possono eseguire diversi tipi di piercing da quelli più visibili come il Bridge, Sopracciglio, Nostril e Labret a quelli meno visibili come il piercing alla Lingua e lo Smiley. Il piercing con cui si può giocare di più in questo caso è il Septum, con il quale si può scegliere se nasconderlo oppure no all’interno del naso (cosa possibile solo con gli anelli aperti !)


Sopracciglio

Il piercing al sopracciglio viene eseguito con un barra curva e si adatta a praticamente tutte le anatomie. Si può eseguire nel modo più classico (un solo gioiello verso la fine del sopracciglio) ma in realtà si può combinare anche in modo speculare (uno a dx e uno a sx) o anche due sullo stesso sopracciglio.

Bridge

Il Bridge è un piercing che viene eseguito nella parte del ponte del naso (da cui appunto prende il nome), circa all’altezza degli occhi. Viene eseguito con una barra dritta alla quale si possono avvitare dalle classiche sfere lisce a diversi tipi di terminali.



Naso

Il foro alla narice o nostril.

Un piercing classico che in realtà può essere eseguito in modi diversi combinandolo a coppie, sulla stessa narice oppure in modo speculare. Si possono indossare diversi tipi di gioielli, dal punto luce all'anellino, oppure per chi osa di più anche gioielli più lavorati ed importanti.

È fondamentale sempre comunicare con il proprio piercer per avere un posizionamento che si adatti alle vostre necessità ( un posizionamento molto alto vi costringerebbe ad usare anelli molto grandi!)

Septum.

è un piercing eseguito nella parte morbida di membrana all’interno del naso, tra le due cartilagini (superiore e inferiore). Il gioiello classico che viene usato per eseguire il piercing in modo da dare la possibilità di nasconderlo è la barra circolare con le due sfere; Si possono indossare anche anelli chiusi, dal più semplice a modelli più lavorati.


Nostril
Nostril Piercing
Septum
Septum Piercing
Piercing labret
Labret Piercing

Labbra

Sulle labbra le combinazioni di piercing sono davvero tante e belle.

Labret - dicesi labret un foro al labbro che passi attraverso il labbro, con una parte all’interno della bocca e una all’esterno. (cambiano nome a seconda della posizione).

Le varie coppie di fori che prendono il nome di “bites” (come fossero “morsi”).

Se eseguiti lateralmente in orizzontale rispetto alla bocca si chiamano Dahlia !

Il vertical labret (inferiore e superiore) invece è un foro che non ha interazioni con l’interno della bocca ma rimane esternamente sul labbro.

Di seguito, si possono vedere tutti i vari posizionamenti con diversi tipi di gioielli sia in titanio che in oro.



Interno bocca

Lo Smiley è un piercing eseguito all’interno della bocca, sul frenulo superiore. Il gioiello che si può indossare inizialmente è un anello, chiuso con o senza sfere. È da calibrare bene la dimensione in base a quanto volete farlo vedere, ne va discusso con il piercer prima dell’esecuzione ! Anche in questo caso successivamente ci si può sbizzarrire con i gioielli.

Lingua

Il piercing alla lingua può avere diversi posizionamenti, il classico centrale oppure può essere eseguito doppio in linea, o doppio a destra e sinistra e in questo caso viene chiamato Venom.

Va sempre verificata prima l’anatomia per verificare che non ci siano vene nella parte che si vuole forare.


Ci sono alcuni tipi di piercing orali come il web tongue , snake eyes e altri che non eseguo per scelta, quindi non mi ci soffermerò !


Lingua
Lingua Piercing
Smiley
Smiley Piercing